Immagine in evidenza articolo Supercars futuristiche: l'ultima moda è cinese

Supercars futuristiche: l'ultima moda è cinese

Dai videogames alla realtà. L'ultima moda della gioventù benestante cinese si tinge di futurismo.

Decisi a personalizzare la propria auto di lusso, alcuni ricchi benestanti cinesi hanno optato per una connotazione alquanto futuristica per le proprie supercar.  L’ultima pensata dei facoltosi proprietari è quella di decorarle in modo da somigliare ai veicoli del famoso film “Tron”, per dar loro un aspetto avveniristico.
Una sguardo al futuro, insomma, che tuttavia ha radici nel passato. Per chi non lo conoscesse, infatti, Tron è un videogioco risalente al lontano 1982 (ispirato all'omonimo film sulla realtà virtuale, considerato un cult per gli amanti del genere, che vantò ben due candidature all'oscar potendo contare su un talentuoso cast di attori tra i quali ad esempio Jeff Bridges, per citarne uno) sviluppato su quattro livelli in relazione alle relative scene del film. La parte più famosa della pellicola  è rappresentata senz'ombra di dubbio dalla gara delle "Light Cycles", delle motociclette che si lasciano dietro una suggestiva scia luminosa capace di intrappolare gli avversari e distruggerli.

Il “segreto” di questo effetto scenico particolarmente suggestivo ed accattivante sarebbe  un nastro riflettente prodotto dalla 3M, che permette di rendere brillanti i profili del veicolo. Tra le auto acchittate in questo modo ci sono Lamborghini, Nissan GT e molte altre supercar.

La polizia però non apprezza queste decorazioni alle auto, che sono considerate illegali perché potrebbero confondere o distrarre altri automobilisti o pedoni. Ciononostante, la moda non sembra trovare freni, probabilmente nella convinzione dei proprietari delle lussuose auto di potersi comodamente permettere di estinguere senza troppe difficoltà le eventuali multe.

Pubblicato il 09-12-2016 da Fiorenzo Concetti

Tags: futurismo jeff bridges cina moda cinese tron

Categorie: Curiosità Continente Asia Nazione Cina

Immagine in evidenza articolo Lamborghini, in arrivo l'elettrico

Lamborghini, in arrivo l'elettrico

Anche Huracan e Urus avranno una versione ibrida (ma non V12), mentre a Sant'Agata pensano a un quarto modello Buone o cattive notizie da Casa Lamborghini? In primo luogo  Lamborghini non tradirà il V12 aspirato Ma in futuro, insieme al motore a combustione, ci...
Immagine in evidenza articolo Ducato, un mondo di qualità e libertà

Ducato, un mondo di qualità e libertà

Ducato nasce nel più grande stabilimento di veicoli commerciali leggeri d'Europa: lo stabilimento Sevel di Atessa, in Val di Sangro. Qui, sin dal 1981, vengono realizzate le basi che, dopo il lavoro di conversione dei costruttori-camper, arrivano sulle strade come veicoli...
Immagine in evidenza articolo Fiat Music partecipa al successo del tour italiano

Fiat Music partecipa al successo del tour italiano "Lorenzo Live 2018”

Si è da poco concluso al Forum di Assago l'emozionante   tour italiano “ Lorenzo Live 2018 ” che ha registrato numeri da record: 70 esibizioni in cinque mesi, 10 città toccate e oltre 600.000 spettatori. Al fianco dell'artista toscano il marchio Fiat...
Copyright 2016 - PROmagazine | condizioni di utilizzo | privay | cookie