Immagine in evidenza articolo Musica

Musica

In Italia, c'è chi li chiama tamarri. Ma in Florida è normale..

Di recente, un giudice americano ha accolto il ricorso di un automobilista della Florida che aveva ricevuto una multa perché ascoltava musica in macchina ad un volume troppo elevato.

A Richard Catalano era stata comminata una multa di 73$ nel 2007, ma l’uomo (che di professione fa l’avvocato) ha deciso di fare ricorso sostenendo che il diritto di ascoltare musica sarebbe protetto dal Primo Emendamento della Costituzione degli Stati Uniti, quello riguardante la libertà di espressione, asserendo peraltro che il giudizio sul volume della musica spetterebbe a chi la ascolta.

Catalano, dopo alcune sentenze contrarie e un ulteriore ricorso, ha visto riconosciuta la sua tesi: il giudice ha dichiarato che anche l’ascolto di musica è protetto dal Primo Emendamento, e per ciò che concerne il volume ha riconosciuto che la legge era poco chiara poiché la norma prevede il divieto per gli automobilisti di mettere la musica a volume “chiaramente udibile” da 25 piedi di distanza (circa 7,6 m).

La sentenza non è stata esente da critiche, dato che l’ascolto di musica ad alto volume durante la guida comporterebbe rischi simili a quelli della guida in stato di ebrezza, riducendo l’attenzione all’ambiente circostante oltre ovviamente a coprire i rumori della strada, quali altre auto o mezzi di emergenza.

Pubblicato il 26-10-2016 da Fiorenzo Concetti

Tags: Florida multa primo emendamento promagazine Richard Catalano

Categorie: Curiosità

Immagine in evidenza articolo Nissan Qashqai con nuovo motore benzina da 1.3 litri

Nissan Qashqai con nuovo motore benzina da 1.3 litri

Nissan Qashqai è ora disponibile con un inedito motore a benzina da 1.3 litri . Si apre così il nuovo capitolo della storia di successo di Qashqai, il crossover più venduto in Europa; una novità destinata ad attrarre nuovi clienti. Si tratta di un motore ad...
Immagine in evidenza articolo Per la prima volta, con Fiat il diesel costa meno del benzina

Per la prima volta, con Fiat il diesel costa meno del benzina

Un mese di ottobre ricco di novità per la pronta consegna Fiat, infatti gli italiani avranno la possibilità di mettersi al volante di una Fiat Tipo 1.3 Multijet da 95 CV a 11.900 euro nella versione a 4 porte, 12.900 euro per la 5 porte e 14.150 euro per la Station Wagon....
Immagine in evidenza articolo In arrivo la nuova Volvo V60 Cross Country

In arrivo la nuova Volvo V60 Cross Country

Volvo ha presentato oggi la nuova versione Cross Country della sua station wagon di medie dimensioni, la V60. La robusta V60 Cross Country è l’ultima arrivata nella gamma di nuovi modelli Volvo che sottolineano la forte trasformazione della Casa automobilistica verificatasi...
Copyright 2016 - PROmagazine | condizioni di utilizzo | privay | cookie