Immagine in evidenza articolo Quando si dice

Quando si dice

Ladri maldestri ripagati con la stessa moneta. Chi la fa l'aspetti!

Una coppia di ladri nello stato di Washington si aggiunge alla lista dei ladri imbranati come quelli del famoso film «Mamma ho perso l'aereo». I due malcapitati malviventi hanno tentato un furto in una villetta che contavano di depredare di televisori, computer e di altri oggetti di valore. I due malandrini sono arrivati sul luogo del reato e hanno posteggiato il loro furgone proprio davanti alla villa contando di caricarvi agevolmente la refurtiva.

Ma hanno innanzi tutto fatto un errore di valutazione: infatti il proprietario, il 32enne Patrick Rosario, non era fuori casa come credevano, ma era nello scantinato, e li ha sentiti entrare. Rosario ha subito chiamato la polizia, ed è uscito di casa, senza farsi notare, per evitare ogni rischio di scontro con i ladri.

Proprio di fronte a casa, però, ha visto un furgone bianco, con motore acceso e nessuno a bordo, che ha subito compreso essere quello dei ladri. L’uomo ha colto l’occasione, e pensando che senza furgone i ladri non avevano modo di portare via la refurtiva è salito sul furgone per portarlo a casa di un amico che abitava nei dintorni. L’idea dell’uomo ha avuto successo, infatti i ladri hanno abbandonato praticamente tutta la refurtiva sulla porta di casa quando si sono accorti della sparizione del furgone. I ladri non sono stati catturati, ma essendo in possesso del loro furgone, la polizia è fiduciosa di poterli arrestare quanto prima.

Pubblicato il 29-11-2016 da Fiorenzo Concetti

Tags: furgone ladri mamma ho perso l'aereo patrick rosario polizia promagazine

Categorie: Curiosità

Immagine in evidenza articolo Lamborghini, in arrivo l'elettrico

Lamborghini, in arrivo l'elettrico

Anche Huracan e Urus avranno una versione ibrida (ma non V12), mentre a Sant'Agata pensano a un quarto modello Buone o cattive notizie da Casa Lamborghini? In primo luogo  Lamborghini non tradirà il V12 aspirato Ma in futuro, insieme al motore a combustione, ci...
Immagine in evidenza articolo Ducato, un mondo di qualità e libertà

Ducato, un mondo di qualità e libertà

Ducato nasce nel più grande stabilimento di veicoli commerciali leggeri d'Europa: lo stabilimento Sevel di Atessa, in Val di Sangro. Qui, sin dal 1981, vengono realizzate le basi che, dopo il lavoro di conversione dei costruttori-camper, arrivano sulle strade come veicoli...
Immagine in evidenza articolo Fiat Music partecipa al successo del tour italiano

Fiat Music partecipa al successo del tour italiano "Lorenzo Live 2018”

Si è da poco concluso al Forum di Assago l'emozionante   tour italiano “ Lorenzo Live 2018 ” che ha registrato numeri da record: 70 esibizioni in cinque mesi, 10 città toccate e oltre 600.000 spettatori. Al fianco dell'artista toscano il marchio Fiat...
Copyright 2016 - PROmagazine | condizioni di utilizzo | privay | cookie