Immagine in evidenza articolo Scuolabus a reazione. Per andare a scuola... a tutta velocità!

Scuolabus a reazione. Per andare a scuola... a tutta velocità!

Autobus a reazione per correre a scuola a tutta velocità. Adatto per i secchioni

Lo scuolabus più veloce del mondo è indubbiamente quello progettato dall’ingegnere americano Paul Stender: dotato di motore a reazione, ha toccato l’incredibile velocità di 590 km/h.

L’idea, racconta Stender, gli è venuta per due motivi: “Il primo è per intrattenere le persone perché, dai, è un autobus a reazione. Il secondo è ispirare i ragazzi, e tenerli lontani dalle droghe. È importante per loro avere hobby che li tengano attivi e creativi, lontano dalle cattive influenze.
E’ per questo che sulla fiancata dell’autobus abbiamo scritto il nostro motto: ‘Jets are hot – drugs are not’. E penso sia anche la mia vendetta personale per tutti quei giorni di lento tragitto verso la scuola”
.

Per realizzare l’autobus, Stender ha dovuto costruire l’autobus praticamente da zero, perché la struttura dell’autobus originale non era in grado di resistere alle velocità e alle sollecitazioni cui è sottoposto lo scuolabus. “Molti particolari sono fatti a mano, e molti materiali sarebbero più consoni ad un aereo che ad un autobus”.

Chissà se gli studenti del Wisconsin, terra natale di Stender, sarebbero contenti di utilizzare un autobus simile per andare a scuola. Perchè si sa, già la scuola non è di per se stessa il luogo preferito dai ragazzi per trascorrere le giornate. Se poi devono anche avere fretta di arrivarci...

Pubblicato il 05-12-2016 da Fiorenzo Concetti

Tags: drugs are not autobus a reazione paul stender stender jets are not

Categorie: Curiosità Continente America Nazione Stati Uniti

Immagine in evidenza articolo Tutto pronto per il SUZUKI BOLZANO PASSION GALA

Tutto pronto per il SUZUKI BOLZANO PASSION GALA

Suzuki , che dal 2013 è Main Partner della  FISG – Federazione Italiana Sport del Ghiaccio , ha stabilito negli ultimi anni profondi legami con il mondo degli sport del ghiaccio e in particolare con quello del pattinaggio artistico, sarà Title Sponsor della prima...
Immagine in evidenza articolo La gamma Fiat illuminata dai colori di “Luci d’Artista”

La gamma Fiat illuminata dai colori di “Luci d’Artista”

La gamma Fiat sfila tra le Luci d'Artista, la mostra d'arte contemporanea a cielo aperto che ogni anno, da ottobre a gennaio, illumina le piazze e le strade di Torino , creando un'atmosfera tipicamente natalizia. Le vetture della gamma sono state infatti immortalate nello...
Immagine in evidenza articolo SMAU incontra l’innovazione Opel

SMAU incontra l’innovazione Opel

Era la metà degli anni '60 e il significato della parola 'digitale' non era ancora sviluppato nella sua completezza, eppure da Milano la fiera SMAU iniziava a muovere i suoi primi passi, con la consapevolezza di essere nella giusta direzione per un futuro all'insegna...
Copyright 2016 - PROmagazine | condizioni di utilizzo | privay | cookie