Immagine in evidenza articolo Movies&Cars, 04 – “Autobianchi Bianchina, la macchina di Fantozzi”

Movies&Cars, 04 – “Autobianchi Bianchina, la macchina di Fantozzi”

Nelle sue tragicomiche peripezie il ragionier Ugo Fantozzi è stato spesso affiancato dalla sua mitica Autobianchi Bianchina: si tratta di una berlina concepita per essere la versione “lussuosa” della più economica FIAT 500

Ben ritrovati con la quarta puntata della nostra rubrica Movies&Cars! Dopo Sean Connery, Robert Downey Junior e Ben Affleck, oggi facciamo un bel tuffo nel “Belpaese” con un mito del cinema italiano: parliamo del grandissimo Paolo Villaggio, con il suo personaggio di punta: il ragionier Ugo Fantozzi. Auto del giorno: la Autobianchi Bianchina.

Per i più giovani risultano forse ignoti sia il nome del personaggio, sia quello dell’attore. Ma non si può affermare di essere veramente italiani se non si ha coscienza di chi siano Paolo Villaggio ed il suo personaggio più famoso. Fantozzi ha fatto la sua prima apparizione assoluta in tv nel 1968 nella trasmissione «Quelli della domenica». Si tratta di una raffigurazione esasperata della persona assoggettata e schiava del potere. Tutti i film di Fantozzi si snodano in improbabili, grottesche e iperboliche scene di vita quotidiana costellate di sfortuna e sopraffazione. Villaggio ha magistralmente interpretato il meglio e il peggio dell’Italia di quegli anni. E’ stato capace di far sorridere una nazione intera sulle brutture del sistema italiano del tempo. Ma cosa ancora più importante è stata la sua capacità di far riflettere (ridendo) tutti gli italiani riguardo una deriva, ad oggi tristemente confermata, di un sistema Paese che funzionava così così.

Nelle sue tragicomiche peripezie il ragionier Ugo Fantozzi è stato spesso affiancato dalla sua mitica Autobianchi Bianchina: si tratta di una berlina concepita per essere la versione “lussuosa” della più economica FIAT 500. La Bianchina, con le sue caratteristiche “pinne” posteriori montava un motore da 479 cm³ (1957-60) e da 499,5 cm³ (1960-69) ed era capace di erogare una potenza da 15 a 22 CV. Pesava circa 550 kg ed esistevano quattro differenti modelli: trasformabile, berlina, cabriolet e panoramica. Poteva raggiungere una velocità massima di 105 km/h nella versione a 21CV.

Godetevi questa galleria di ricordi del mitico Paolo Villaggio, del ragionier Ugo Fantozzi e della splendida Bianchina Autobianchi!

Alla prossima puntata!

Pubblicato il 31-10-2016 da Amministratore

Tags: fantozzi bianchina autobianchi fiat 500 promagazine

Categorie: Movies&Cars

Immagine in evidenza articolo Ordinabile la nuova Opel Insignia GSi

Ordinabile la nuova Opel Insignia GSi

Opel Insignia GSi è stata presentata in anteprima al Salone Internazionale dell’Automobile di Francoforte . Chiunque voglia provare questa bomba può finalmente soddisfare i propri desideri, grazie all’apertura degli ordini della dinamica ammiraglia Opel. I prezzi di...
Immagine in evidenza articolo Suzuki è auto ufficiale del Festival di Sanremo 2018

Suzuki è auto ufficiale del Festival di Sanremo 2018

Suzuki è l' Auto Ufficiale del Festival di Sanremo 2018 . La Casa di Hamamatsu ha deciso di legare nuovamente e per il quinto anno consecutivo la sua immagine al Festival della Canzone Italiana , la cui 68a edizione andrà in scena  dal 6 al 10 febbraio  al...
Immagine in evidenza articolo Un prestigioso premio per la nuova Volvo XC60

Un prestigioso premio per la nuova Volvo XC60

La nuova Volvo XC60 , il SUV medio di lusso della Casa svedese, è la vincitrice del premio North American Utility of the Year 2018 , oltre ad essere la seconda vettura a marchio Volvo ad aggiudicarsi l’ambìto riconoscimento, dopo la XC90 nel 2016. La conquista del...
Copyright 2016 - PROmagazine | condizioni di utilizzo | privay | cookie