Immagine in evidenza articolo Soffia la tramontana. Prendiamo l'auto a vento

Soffia la tramontana. Prendiamo l'auto a vento

Le energie alternative verso un futuro al servizio dell'automotive?

Non c'entra la benzina né il gasolio. E neppure il Gpl nè il metano. Ma non parliamo nemmeno di auto ad aria compressa. Un contadino cinese, infatti, ha realizzato nientemeno che un auto che va "a vento".
Non solo: ha anche prestazioni di tutto rispetto, essendo in grado di raggiungere una velocità di quasi 140 km/h.

Il 55enne Tang Zhengping ha costruito l’auto in circa tre mesi di lavoro nel suo garage: l’uomo racconta di essere stato appassionato di elettronica da quando era piccolo. Inoltre, l’energia eolica è in grande evoluzione in Cina: quasi del tutto ignorata fino a qualche anno fa, nel 2011 la Cina è stato il paese che ha messo in operatività più turbine, investendo quasi 35 miliardi di euro.

Secondo quanto asserisce Tang, il veicolo funziona a batteria ed è dotato di un generatore elettrico attivato da una ventola sul muso del veicolo, che viene fatta girare proprio dal vento. Inoltre il veicolo è dotato di “ali ad energia solare” collocate sul posteriore, dotate di pannelli solari in grado anch’essi di ricaricare le batterie. Questi sistemi permetterebbero di dover ricorrere in misura limitata alla ricarica tramite la rete elettrica.

Specialisti e tecnici però guardano all’invenzione di Tang più come una curiosità che altro: infatti, generare energia con una ventola posizionata in questo modo appare sostanzialmente inutile, perché il maggiore sforzo che deve fare il motore per la resistenza creata dalla ventola è maggiore dell’energia che viene generata dalla ventola stessa: eventuali risultati (apparenti o reali) ottenuti in questo modo sarebbero da attribuire probabilmente all'estrema inefficienza aerodinamica del veicolo. Buona l'idea. Peccato.

Pubblicato il 27-10-2016 da Fiorenzo Concetti

Tags: auto a vento cina pannelli solari Tang Zhengping promagazine

Categorie: Curiosità

Immagine in evidenza articolo Nissan Qashqai con nuovo motore benzina da 1.3 litri

Nissan Qashqai con nuovo motore benzina da 1.3 litri

Nissan Qashqai è ora disponibile con un inedito motore a benzina da 1.3 litri . Si apre così il nuovo capitolo della storia di successo di Qashqai, il crossover più venduto in Europa; una novità destinata ad attrarre nuovi clienti. Si tratta di un motore ad...
Immagine in evidenza articolo Per la prima volta, con Fiat il diesel costa meno del benzina

Per la prima volta, con Fiat il diesel costa meno del benzina

Un mese di ottobre ricco di novità per la pronta consegna Fiat, infatti gli italiani avranno la possibilità di mettersi al volante di una Fiat Tipo 1.3 Multijet da 95 CV a 11.900 euro nella versione a 4 porte, 12.900 euro per la 5 porte e 14.150 euro per la Station Wagon....
Immagine in evidenza articolo In arrivo la nuova Volvo V60 Cross Country

In arrivo la nuova Volvo V60 Cross Country

Volvo ha presentato oggi la nuova versione Cross Country della sua station wagon di medie dimensioni, la V60. La robusta V60 Cross Country è l’ultima arrivata nella gamma di nuovi modelli Volvo che sottolineano la forte trasformazione della Casa automobilistica verificatasi...
Copyright 2016 - PROmagazine | condizioni di utilizzo | privay | cookie