Immagine in evidenza articolo Accordo Nissan-Telogis: in arrivo nuovi servizi di connettività per le flotte europee

Accordo Nissan-Telogis: in arrivo nuovi servizi di connettività per le flotte europee

Quando da grandi sinergie nascono importanti progetti

ROLLESvizzera e ALISO VIEJOCaliforniaStati Uniti d'America. Nissan Europe e Telogis, una società di Verizon, hanno stretto una partnership per offrire nuove tecnologie e nuovi servizi di connettività alle vetture Nissan di nuova generazione. Il nuovo Nissan Connect Fleet powered by Telogis metterà i conducenti in connessione con il loro ambiente di lavoro e con gli altri individui, contribuendo a rendere più sicure le condizioni di guida e migliorando nel contempo la sostenibilità e l'efficienza operativa.

«È giunto il momento per i clienti commerciali Nissan per beneficiare della visibilità e intelligence operativa guadagnano collegando il proprio business - ha detto Philippe Guerin-Boutaud, Corporate Vice President Global Business Unit LCV, Nissan Motor Co. Ltd. - Con importanti innovazioni per chi lavora sulla strada, in una situazione più sicura ed efficiente volta ottimizzare le rotte di consegna giornaliere, NissanConnect Fleet avrà un significativo effetto di trasformazione sul modo in cui i clienti Nissan fanno affari».

Che si tratti di gestori di flotte o di piccoli imprenditori, il ruolo di Nissan è quello di aiutarli a scegliere un veicolo che si adatti alle specifiche esigenze aziendali. Da una flotta fino a un singolo veicolo, esperti altamente qualificati elaboreranno la soluzione più pratica e conveniente per il loro business.

L'introduzione del nuovo servizio Nissan Connect Fleet segna un passo importante nel promuovere servizi connessi in tutta Europa e fa anche parte della strategia di mobilità intelligente del brand che sta guidando lo sviluppo dei prodotti e la tecnologia di Nissan per creare un futuro più sicuro e più sostenibile.

Utilizzando hardware installati da rivenditori certificati Nissan e montati in fabbrica, Nissan Connect Fleet collega il singolo veicolo alla piattaforma software Telogis Mobile Resource Management (MRM). Questa piattaforma riceve e analizza i dati di proprietà di Nissan da ciascun veicolo, sia riguardo al conducente che alla storia delle prestazioni del mezzo, trasformandoli in informazioni utili alle aziende di qualsiasi dimensione a prendere decisioni più informate e consapevoli. 

«I clienti potranno sperimentare il ritorno quasi immediato sugli investimenti utilizzando il built-in di connessione nei loro veicoli Nissan - ha dichiarato Kevin Moore, Vice Presidente, Global Sales Automotive OEM in Telogis, che ha aggiunto - Telogis offre applicazioni mission-critical che consentono ai clienti Nissan in Europa di ottimizzare ed automatizzare le loro attività attraverso la connettività, migliorando la vita dei conducenti e fornendo un elevato livello di servizio ai propri clienti».

Molte delle più grandi flotte del mondo mettono in connessione i loro veicoli, i loro beni, le persone e i clienti attraverso la piattaforma Telogis MRM. Una volta connesso, il software Telogis ottimizzerà e automatizzerà il lavoro e i processi per migliorare la sicurezza, la produttività, l'efficienza e la sostenibilità in aziende di ogni dimensione.

Il Nissan Connect Fleet alimentato da Telogis sarà disponibile in Europa il prossimo autunno, e coinvolgerà inizialmente i seguenti veicoli:

• Tutta la gamma di crossover Qashqai, X-Trail e Juke
• auto Pulsar medio-compatta
• Nuovo Navara One Ton pick-up
• veicoli commerciali leggeri NV200 (LCV)
• veicoli mezzo-dovere NT400 Cabstar
• veicoli elettrici Nissan (SVE) - Leaf ed e-NV200

Che si tratti di sostenere i gestori di flotte o un piccolo imprenditore, Nissan è impegnata quotidianamente nella ricerca di soluzioni che contribuiscano al progresso delle imprese dei propri clienti.

Pubblicato il 14-10-2016 da Fiorenzo Concetti

Tags: connettività MRM nissan Nissan Connect Fleet promagazine telogis

Categorie: Curiosità

Immagine in evidenza articolo Travels&Cars, 17 - Nella perla dell'Adriatico a bordo di una Ford

Travels&Cars, 17 - Nella perla dell'Adriatico a bordo di una Ford

Sulla costa adriatica 42 km a nord di Bari, una piccola insenatura naturale, generata nell'antichità dalla foce di un fiume ormai scomparso, corrisponde oggi al porto cittadino. Un territorio prevalentemente pianeggiante caratterizzato dalla presenza di piccole falesie e...
Immagine in evidenza articolo L’ibrido SUZUKI per le auto delle Forze dell’Ordine

L’ibrido SUZUKI per le auto delle Forze dell’Ordine

Suzuki intensifica l’impegno per la diffusione delle sue vetture ibride e annuncia un importante accordo con  Focaccia Group , una tra le più importanti realtà nel settore dell’allestimento di veicoli speciali, inclusi quelli riservati alle Forze...
Immagine in evidenza articolo Al via gli ordini della nuova Fiat Tipo S-Design

Al via gli ordini della nuova Fiat Tipo S-Design

Dopo 500X, la famiglia S-Design si allarga alla gamma Tipo. Infatti è possibile ordinare la nuova Fiat Tipo S-Design , dedicata a chi ricerca stile e contenuti con un carattere dinamico e distintivo. Disponibile nelle configurazioni 5 porte e Station Wagon, la nuova versione si...
Copyright 2016 - PROmagazine | condizioni di utilizzo | privay | cookie