Immagine in evidenza articolo Movies&Cars, 13 – Un laureato insoddisfatto con la Spider

Movies&Cars, 13 – Un laureato insoddisfatto con la Spider

Amore e conformismo per un film di culto

Un film di culto rivisto, citato, ricordato e apprezzato anche a distanza di moltissimi anni. Un amore proibito, un'irrisolta storia di conformismo e redenzione. Quest'appuntamento di Movies&Cars ci porta nei mitici anni 60 americani, quando tutto sembrava possibile e sfidare le convenzioni era quasi una necessità. Stiamo parlando de «Il laureato» film del 1967 diretto da Mike Nichols e basato sul romanzo omonimo di Charles Webb. 

Benjamin, figlio d'un affermato uomo d'affari, neolaureato, - interpretato da un giovane Dustin Hoffman - sembra  insiddisfatto e assente. L'unica distrazione è la relazione segreta con la signora Robinson, moglie del socio di suo padre. Ma nemmeno  in questa timida esperienza di trasgressione riesce a instaurare un serio contatto umano finchè a scuoterlo sarà l'amore per la bella Elaine, figlia della sua matura amante. La storia scivola nel dramma quando la relazione con la Robinson viene a galla ed Elaine, pur innamorata di lui, decide di sposare un altro uomo.

La corsa in auto di Benjamin per raggiungere Elaine, prima che sia troppo tardi, è entrata di diritto nelle scene più famose della storia del cinema. E questa corsa è a bordo di un'auto diventata mito per un'intera generazione di americani: l'Alfa Romeo 600 Spider. Comunemente chiamata Duetto, venne prodotta dal 1966 al 1994;  È uno dei modelli più noti ed è il più longevo nella storia della casa milanese, con 28 anni ininterrotti di produzione, suddivisa in 4 serie successive, rigorosamente rosso fiammante, diventò fin da subito, grazie anche alla pellicola, un'icona. 

Nel 1966 venne lanciata la Alfa Romeo Giulia Spider Duetto, a forma di "osso di seppia", dotata del motore 1600 della Alfa Romeo Giulia Sprint GT  nella più potente versione "Veloce". L'unica versione era dotata del motore classico 4 cilindri bilaberale da 1.570 cm³ in lega leggera da 109 CV dotato di due carburatori doppiocorpo.

Pubblicato il 24-10-2017 da Chiara Malaguti

Tags: Alfa Romeo Alfa Romeo Duetto Promagazine Il laureato

Categorie: Brand Alfa Romeo Movies&Cars News Veicolo auto

Immagine in evidenza articolo Ordinabile la nuova Opel Insignia GSi

Ordinabile la nuova Opel Insignia GSi

Opel Insignia GSi è stata presentata in anteprima al Salone Internazionale dell’Automobile di Francoforte . Chiunque voglia provare questa bomba può finalmente soddisfare i propri desideri, grazie all’apertura degli ordini della dinamica ammiraglia Opel. I prezzi di...
Immagine in evidenza articolo Suzuki è auto ufficiale del Festival di Sanremo 2018

Suzuki è auto ufficiale del Festival di Sanremo 2018

Suzuki è l' Auto Ufficiale del Festival di Sanremo 2018 . La Casa di Hamamatsu ha deciso di legare nuovamente e per il quinto anno consecutivo la sua immagine al Festival della Canzone Italiana , la cui 68a edizione andrà in scena  dal 6 al 10 febbraio  al...
Immagine in evidenza articolo Un prestigioso premio per la nuova Volvo XC60

Un prestigioso premio per la nuova Volvo XC60

La nuova Volvo XC60 , il SUV medio di lusso della Casa svedese, è la vincitrice del premio North American Utility of the Year 2018 , oltre ad essere la seconda vettura a marchio Volvo ad aggiudicarsi l’ambìto riconoscimento, dopo la XC90 nel 2016. La conquista del...
Copyright 2016 - PROmagazine | condizioni di utilizzo | privay | cookie