Immagine in evidenza articolo Movies&Cars, 13 – Un laureato insoddisfatto con la Spider

Movies&Cars, 13 – Un laureato insoddisfatto con la Spider

Amore e conformismo per un film di culto

Un film di culto rivisto, citato, ricordato e apprezzato anche a distanza di moltissimi anni. Un amore proibito, un'irrisolta storia di conformismo e redenzione. Quest'appuntamento di Movies&Cars ci porta nei mitici anni 60 americani, quando tutto sembrava possibile e sfidare le convenzioni era quasi una necessità. Stiamo parlando de «Il laureato» film del 1967 diretto da Mike Nichols e basato sul romanzo omonimo di Charles Webb. 

Benjamin, figlio d'un affermato uomo d'affari, neolaureato, - interpretato da un giovane Dustin Hoffman - sembra  insiddisfatto e assente. L'unica distrazione è la relazione segreta con la signora Robinson, moglie del socio di suo padre. Ma nemmeno  in questa timida esperienza di trasgressione riesce a instaurare un serio contatto umano finchè a scuoterlo sarà l'amore per la bella Elaine, figlia della sua matura amante. La storia scivola nel dramma quando la relazione con la Robinson viene a galla ed Elaine, pur innamorata di lui, decide di sposare un altro uomo.

La corsa in auto di Benjamin per raggiungere Elaine, prima che sia troppo tardi, è entrata di diritto nelle scene più famose della storia del cinema. E questa corsa è a bordo di un'auto diventata mito per un'intera generazione di americani: l'Alfa Romeo 600 Spider. Comunemente chiamata Duetto, venne prodotta dal 1966 al 1994;  È uno dei modelli più noti ed è il più longevo nella storia della casa milanese, con 28 anni ininterrotti di produzione, suddivisa in 4 serie successive, rigorosamente rosso fiammante, diventò fin da subito, grazie anche alla pellicola, un'icona. 

Nel 1966 venne lanciata la Alfa Romeo Giulia Spider Duetto, a forma di "osso di seppia", dotata del motore 1600 della Alfa Romeo Giulia Sprint GT  nella più potente versione "Veloce". L'unica versione era dotata del motore classico 4 cilindri bilaberale da 1.570 cm³ in lega leggera da 109 CV dotato di due carburatori doppiocorpo.

Pubblicato il 24-10-2017 da Chiara Malaguti

Tags: Alfa Romeo Alfa Romeo Duetto Promagazine Il laureato

Categorie: Brand Alfa Romeo Movies&Cars News Veicolo auto

Immagine in evidenza articolo Tutto pronto per il SUZUKI BOLZANO PASSION GALA

Tutto pronto per il SUZUKI BOLZANO PASSION GALA

Suzuki , che dal 2013 è Main Partner della  FISG – Federazione Italiana Sport del Ghiaccio , ha stabilito negli ultimi anni profondi legami con il mondo degli sport del ghiaccio e in particolare con quello del pattinaggio artistico, sarà Title Sponsor della prima...
Immagine in evidenza articolo La gamma Fiat illuminata dai colori di “Luci d’Artista”

La gamma Fiat illuminata dai colori di “Luci d’Artista”

La gamma Fiat sfila tra le Luci d'Artista, la mostra d'arte contemporanea a cielo aperto che ogni anno, da ottobre a gennaio, illumina le piazze e le strade di Torino , creando un'atmosfera tipicamente natalizia. Le vetture della gamma sono state infatti immortalate nello...
Immagine in evidenza articolo SMAU incontra l’innovazione Opel

SMAU incontra l’innovazione Opel

Era la metà degli anni '60 e il significato della parola 'digitale' non era ancora sviluppato nella sua completezza, eppure da Milano la fiera SMAU iniziava a muovere i suoi primi passi, con la consapevolezza di essere nella giusta direzione per un futuro all'insegna...
Copyright 2016 - PROmagazine | condizioni di utilizzo | privay | cookie