Immagine in evidenza articolo Movies&Cars, 13 – Un laureato insoddisfatto con la Spider

Movies&Cars, 13 – Un laureato insoddisfatto con la Spider

Amore e conformismo per un film di culto

Un film di culto rivisto, citato, ricordato e apprezzato anche a distanza di moltissimi anni. Un amore proibito, un'irrisolta storia di conformismo e redenzione. Quest'appuntamento di Movies&Cars ci porta nei mitici anni 60 americani, quando tutto sembrava possibile e sfidare le convenzioni era quasi una necessità. Stiamo parlando de «Il laureato» film del 1967 diretto da Mike Nichols e basato sul romanzo omonimo di Charles Webb. 

Benjamin, figlio d'un affermato uomo d'affari, neolaureato, - interpretato da un giovane Dustin Hoffman - sembra  insiddisfatto e assente. L'unica distrazione è la relazione segreta con la signora Robinson, moglie del socio di suo padre. Ma nemmeno  in questa timida esperienza di trasgressione riesce a instaurare un serio contatto umano finchè a scuoterlo sarà l'amore per la bella Elaine, figlia della sua matura amante. La storia scivola nel dramma quando la relazione con la Robinson viene a galla ed Elaine, pur innamorata di lui, decide di sposare un altro uomo.

La corsa in auto di Benjamin per raggiungere Elaine, prima che sia troppo tardi, è entrata di diritto nelle scene più famose della storia del cinema. E questa corsa è a bordo di un'auto diventata mito per un'intera generazione di americani: l'Alfa Romeo 600 Spider. Comunemente chiamata Duetto, venne prodotta dal 1966 al 1994;  È uno dei modelli più noti ed è il più longevo nella storia della casa milanese, con 28 anni ininterrotti di produzione, suddivisa in 4 serie successive, rigorosamente rosso fiammante, diventò fin da subito, grazie anche alla pellicola, un'icona. 

Nel 1966 venne lanciata la Alfa Romeo Giulia Spider Duetto, a forma di "osso di seppia", dotata del motore 1600 della Alfa Romeo Giulia Sprint GT  nella più potente versione "Veloce". L'unica versione era dotata del motore classico 4 cilindri bilaberale da 1.570 cm³ in lega leggera da 109 CV dotato di due carburatori doppiocorpo.

Pubblicato il 24-10-2017 da Chiara Malaguti

Tags: Alfa Romeo Alfa Romeo Duetto Promagazine Il laureato

Categorie: Brand Alfa Romeo Movies&Cars News Veicolo auto

Immagine in evidenza articolo L’Abarth 124 spider diventa una star al fianco di Sting e Shaggy

L’Abarth 124 spider diventa una star al fianco di Sting e Shaggy

L' Abarth 124 spider diventa una star al fianco di Sting e Shaggy . Appare infatti in tutto il suo splendore nel videoclip ufficiale del loro nuovo singolo, " Gotta Get Back My Baby " tratto dall'album   44/876 ,  da 17 settimane ai primi posti della...
Immagine in evidenza articolo A novembre scegliere Alfa Romeo B-Tech è più conveniente

A novembre scegliere Alfa Romeo B-Tech è più conveniente

Per tutto il mese di novembre, il marchio Alfa Romeo propone vantaggi straordinari. Il piano finanziario Alfa Free  50/50 TAN 0% consente di mettersi al volante di Alfa Romeo Stelvio B-Tech con 25.000 euro, nessuna rata mensile e la libertà, dopo due anni, di scegliere se tenerlo...
Immagine in evidenza articolo Lo stabilimento di Rivalta al servizio dei mercati globali

Lo stabilimento di Rivalta al servizio dei mercati globali

Lo storico stabilimento Fiat di Rivalta , nei pressi di Torino , è destinato a diventare uno dei centri globali di distribuzione ricambi del brand Mopar al servizio di Europa, Medio Oriente, Africa (EMEA) e altri mercati mondiali.  Sulla scia della rapida espansione...
Copyright 2016 - PROmagazine | condizioni di utilizzo | privay | cookie